giugno 25, 2016 News Nessun commento

Ringrazio l’amico Bruno per la possibilità offertami di poter intervenire sul suo sito.

Mi piace molto il lavoro che sta facendo, “inventandosi” giorno per giorno una via per sensibilizzare ed educare le persone che man mano entrano nel gruppo ad uno stile di vita meno egoico e più ecologico.
Questa immagine penso possa riassumere e visualizzare il concetto di “Eco”.
Per troppo tempo abbiamo erroneamente pensato che l’uomo occupasse il vertice della piramide; per troppo tempo abbiamo creduto di manipolare il nostro habitat in funzione della nostra ingordigia ed in nome della cultura del non rispetto. Abbiamo costantemente ammalato la “nostra” Terra, i “nostri” animali, le “nostre” acque…le nostre anime e il nostro corpo. Ma veramente credevamo di poterne uscire indenni?

Ecco dov’è il meraviglioso lavoro di Bruno e del suo gruppo Un Mondo Solidale: traslare il nostro stile di vita dalla piramide al cerchio dove l’uomo non si eleva più a capostipite ma torna al suo posto naturale; parte del tutto (non più il Tutto).

Sono Biologo Nutrizionista, mi occupo quindi di alimentazione umana e nello stare in mezzo alla gente “sento” la voglia di cambiamento. Confrontandomi, parlando con i pazienti che incontro vedo purtroppo però tanta confusione e senso di smarrimento “Dottore io non ci capisco nulla…non so più cosa si deve mangiare!!!”.
Quante volte ho ascoltato questa richiesta!
“Ritorno al Cibo” è il mio mantra e guarda caso il cibo proposto da Bruno è vero cibo. Ecco la meravigliosa sinergia che si crea: la mie indicazioni in studio diventano azione nell’entrare a far parte di “Un Mondo Biologico” e tornare finalmente a nutrirsi in maniera sana…per noi e per il nostro pianeta.

Mi piace pensare che con il nostro lavoro potremo aiutare le persone a risolvere i propri dubbi in materia, a conoscere; e grazie alla conoscenza queste persone potranno scegliere consapevolmente; e grazie ad una scelta consapevole queste persone saranno “Libere”.

Con Affetto.

Gabriele Bordoni

Written by UnMondoBiologico